Chiedi a Google

Hai cercato la traduzione di bobba da Francese a Italiano

Contributi umani

Da traduttori professionisti, imprese, pagine web e archivi di traduzione disponibili gratuitamente al pubblico.

Aggiungi una traduzione

Francese

Italiano

Informazioni

Francese

Bobba

Italiano

Bobba

Ultimo aggiornamento 2008-07-10
Frequenza di utilizzo: 3
Qualità:

Riferimento: Christel

Francese

Campement Bobba

Italiano

Bivacco Bobba

Ultimo aggiornamento 2008-07-10
Frequenza di utilizzo: 3
Qualità:

Riferimento: Christel

Francese

Campement Bobba

Italiano

Il bivacco Bobba

Ultimo aggiornamento 2008-07-08
Frequenza di utilizzo: 3
Qualità:

Riferimento: Christel

Francese

Refuge Bobba

Italiano

Rifugio Bobba

Ultimo aggiornamento 2008-04-17
Frequenza di utilizzo: 3
Qualità:

Riferimento: Christel

Francese

3heures au départ du Campement Bobba

Italiano

3 h dal Bivacco Bobba

Ultimo aggiornamento 2008-07-10
Frequenza di utilizzo: 3
Qualità:

Riferimento: Christel

Francese

Refuge Bobba (2771 mètres d'altitude)

Italiano

Rifugio Bobba (2771 mt.)

Ultimo aggiornamento 2008-04-17
Frequenza di utilizzo: 3
Qualità:

Riferimento: Christel

Francese

des Six, Marjolin, Levi Sandri, von der Groeben ainsi que Bobba, directeur général des affaires économiques, et Prate, directeur général du marché intérieur.

Italiano

atmosfera propizia, nel maggio del 1969 von der Groeben porta la questione all’attenzione dell’Assemblea di Strasburgo.

Ultimo aggiornamento 2014-02-06
Frequenza di utilizzo: 1
Qualità:

Riferimento: Christel

Francese

MAPO (oxyde de tris-1-(2-méthyl)aziridinylphosphine) (CAS 57-39-6); BOBBA 8 (oxyde de bis(2-méthylaziridinyl)-2- (2-hydroxypropanoxy)propylaminophosphine); et autres dérivés du MAPO;

Italiano

MAPO [tris-1-(2-metil) aziridinil fosfin ossido] (CAS 57-39-6); BOBBA 8 (ossido di fosfina bis(2-metil aziridinil) 2-(2-idrossipropanossi) propilammino) e altri derivati del MAPO;

Ultimo aggiornamento 2017-04-08
Frequenza di utilizzo: 1
Qualità:

Riferimento: Christel

Francese

Dès le début de 1958, Triffin joue un double rôle à la Commission. Il conseille directement Robert Marjolin, mais jouit également, grâce surtout à Frédéric Boyer de La Giroday et à Franco Bobba, d’une grande influence au sein de la DG II.

Italiano

Fin dagli inizi del 1958 Triffin svolge un doppio ruolo alla Commissione: consiglia direttamente Robert Marjolin e, grazie soprattutto a Frédéric Boyer de la Giroday e a Franco Bobba, esercita una forte influenza all’interno della DG II.

Ultimo aggiornamento 2014-02-06
Frequenza di utilizzo: 1
Qualità:

Riferimento: Christel

Francese

Franco Bobba (DG II). D’autres encore ont une grande expérience dans leur domaine: Renzetti (DG VII), directeur général des Ferrovie dello Stato, Rabot (DG VI), chef de service de l’agriculture à l’OECE, et le Néerlandais VerLoren van Themaat (DG IV), un juriste de haut vol. On ne peut visiblement pas en dire autant du Belge De Muynck qui est à la tête de la DG V (9).

Italiano

Altri hanno una grande esperienza nel loro settore: Renzetti (DG VII), direttore generale del Ferrovie dello Stato, Rabot (DG VI), capo servizio dell’agricoltura all’OECE, e l’olandese VerLoren van Themaat (DG IV), un giurista di grande valore. Lo stesso non si può dire, chiaramente, del belga De Muynck, a capo della DG V (9).

Ultimo aggiornamento 2014-02-06
Frequenza di utilizzo: 1
Qualità:

Riferimento: Christel

Francese

La direction générale II (DG II) qui leur est rattachée, bien que largement peuplée d’économistes, est successivement confiée à deux hauts fonctionnaires italiens, anciens diplomates et fin connaisseurs des réalités européennes: Franco Bobba puis Ugo Mosca.

Italiano

La direzione generale II (DG II) a loro collegata, benché ampiamente popolata da economisti, viene successivamente affidata a due alti funzionari italiani, ex diplomatici e fini conoscitori delle realtà europee: Franco Bobba e Ugo Mosca.

Ultimo aggiornamento 2014-02-06
Frequenza di utilizzo: 1
Qualità:

Riferimento: Christel

Francese

Le siège d'administrateur réservé à la Commission des Communautés Européennes et qui constitue le lien institutionnel entre la BEI et celle-ci a connu également une re marquable stabilité: il est occupé par le Directeur général des Affaires économiques et financières qui fut Franco Bobba de 1958 à 1967, puis Ugo Mosca.

Italiano

Il posto di amministratore riservato alla Commissione — per i rapporti istituzionali tra essa e la BEI — è stato ricoperto dal Direttore generale degli Affari economici e finanziari presso la stessa Commissione: Franco Bobba dal 1958 al 1967 e, quindi, Ugo Mosca, tuttora in carica.

Ultimo aggiornamento 2014-02-06
Frequenza di utilizzo: 1
Qualità:

Riferimento: Christel

Francese

M. Franco BOBBA, négociateur italien du traité de Rome, ancien fonctionnaire de l'ambassade d'Italie à Luxembourg, ayant la responsabilité de suivre les activités de la Haute Autorité et la manière dont les institutions se mettaient progressivement en place

Italiano

Intervento di Franco BOBBA, negoziatore italiano del trattato di Roma, ex funzionario dell'ambasciata italiana a Lussemburgo, incaricato di seguire le attività dell'Alta Autorità e il graduale insediamento delle istituzioni

Ultimo aggiornamento 2014-02-06
Frequenza di utilizzo: 1
Qualità:

Riferimento: Christel

Francese

Après avoir franchi le torrent, continuez sur le chemin de terre jusqu'à la localité de Morces. Là, prenez le sentier (même numéro) sur la droite qui monte en s'approchant plusieurs fois de la route. Au croisement, laissez la branche qui part sur la droite et continuez sur la gauche au niveau des ruines de l'alpe Maberge. Continuez en amont sur le sentier qui monte au milieu des près, des éboulis et des rochers avant de rejoindre un nouveau croisement où vous prendrez à droite l'itinéraire n°10 provenant de Avouil et qui permet de rejoindre le refuge Bobba.

Italiano

Superato il torrente, proseguire sulla sterrata fino a raggiungere la loc. Morces. Ora, prendere il sentiero, stessa numerazione, sulla destra, che sale toccando più volte la solita strada fino a guadagnare un crocevia, dove tralasciato il ramo sulla destra, si continua sulla sinistra alla volta dei ruderi dell'alpe Maberge. si prosegue a monte sul sentiero che sale tra i prati alternati a detriti e massi per pervenire ad un ultimo incrocio da dove, immettendosi a destra sull'itinerario n. 10 proveniente da Avouil, si giunge al rifugio Bobba.

Ultimo aggiornamento 2008-04-17
Frequenza di utilizzo: 3
Qualità:

Riferimento: Christel

Ottieni una traduzione migliore grazie a
4,401,923,520 contributi umani

Ci sono utenti che chiedono aiuto:



I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni. OK